IL PRIMO TONINO LAMBORGHINI CONVENTION CENTER: UNA LOCATION D’ECCELLENZA A SHARM EL SHEIKH IN EGITTO

IL PRIMO TONINO LAMBORGHINI CONVENTION CENTER: UNA LOCATION D’ECCELLENZA A SHARM EL SHEIKH IN EGITTO

Tonino Lamborghini ha inaugurato il primo Convention Centre internazionale a marchio a Sharm El Sheikh, Egitto. Inserito all’interno del progetto hospitality del brand, rappresenta una delle più grandi e straordinarie location di eventi del Medio Oriente e dell'Africa con strutture e servizi tecnici all'avanguardia.

Realizzato in partnership con Global Conference Management (GCM), azienda egiziana leader nel settore MICE (Meetings, Incentives, Conferences and Exhibitions), Tonino Lamborghini desidera offrire un nuovo paradigma di stile ed eccellenza nel panorama internazionale delle convention e delle fiere.

Grazie alla sua impareggiabile posizione e al mix di competenze delle due aziende leader nel campo dell’ospitalità di lusso, il Tonino Lamborghini International Convention Centre di Sharm El Sheikh è una location premium per conferenze internazionali, convention ed eventi globali in Medio Oriente, Africa e nel Mediterraneo.

‹‹I nostri orizzonti sono senza limiti ora. Unendoci al brand di fama mondiale Tonino Lamborghini, la crescente reputazione di GCM avrà un ulteriore slancio nel panorama internazionale e la nostra azienda aumenterà il proprio prestigio e la propria importanza nel territorio››, ha affermato l'ingegner Sherif Salem, presidente di GCM.

Il Tonino Lamborghini International Convention Center Sharm El Sheikh ha già ospitato due eventi globali: il World Youth Forum e la nona sessione della Conferenza degli Stati Parti dell’UNCAC - Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione, oltre a mostre nazionali, eventi aziendali, ricevimenti e occasioni di gala.

Inoltre, dal 2022 al 2023, il Tonino Lamborghini International Convention Center Sharm El Sheikh ospiterà una serie di conferenze e mostre di livello mondiale, tra cui l'Islamic Development Bank Annual Meeting 2022, l'UN Climate Change Conference 2022, l'African Development Bank Conference 2023 e la IEC General Meeting 2023.

Le sale multifunzionali, gli ampi spazi e le varie lobby possono essere configurati e personalizzati a seconda delle occasioni. I delegati e i partecipanti delle varie conferenze hanno anche accesso alle terrazze per le pause e il networking.

Situato ad appena 15 minuti d'auto dall'aeroporto internazionale di Sharm El Sheikh, il Convention Center fornisce soluzioni logistiche e strategiche d’avanguardia per gli organizzatori MICE grazie agli ampi spazi disponibili.

L'enorme investimento e la costruzione della struttura sono iniziati nel febbraio 2018 con il sostegno di S.E. Abdel Fattah El-Sisi, presidente della Repubblica Araba d'Egitto, ed è stato completato nell’ottobre dello stesso anno. Le strutture rinnovate forniscono ai delegati delle conferenze e agli ospiti delle varie fiere ed esposizioni attrezzature e opzioni organizzative ancora più tecnologiche e una scelta ancora maggiore, tra due sale plenarie principali, ventiquattro sale riunioni laterali e sei sale VIP premium.